Cyberdogs Magazine, il giornale per chi ama il proprio cane text/html; charset=iso-8859-1">

 

C Y B E R D O G S M A G A Z I NE . C O M
il giornale per chi ama i cani

cyberdogs logo

Novembre 2014

banner syn-flex
stop ai dolori dell'artrosi-artrite per umani e animali in 10 giorni

CYBERDOG'S STORY
ecco come è cominciata una avventura bella come una favola!

TUTTI GLI ANIMALI
Abbiamo testato ZOOPLUS personalmente per i nostri cani di casa, prodotti ottimi, grandi sconti e spedizioni gratuiti. In questo periodo ci sono i SALDI approfittatene per tutto ciò che vi serve.

apr logo
Assocciazione Proprietari Responsabili
Siamo con te e con il tuo cane....devi sapere perchè oltre ai doveri ci sono anche i diritti. Forniamo informazioni su come gestire il tuo cane nei luoghi pubblici, nei viaggi in Italia e all'estero e nella vita sociale di tutti i giorni consulta il nostro sito e se hai quesiti irrisolti scrivici..

 

 

Giovanna Ghezzi
è una pittrice con i fiocchi e sa cogliere l'espressione dei vostri cani, pensate ai prossimi regali di Natale.
guardate i suoi ritratti

ritratti Giovanna Ghezzi

Milanometropoli.com è la comunità virtuale di Milano, tra le moltissime attività che svolge si impegna per il ritrovamento dei cani smarriti

La coscienza degli animali, sottoscrivi anche tu il manifesto

logo cani blog shop
Su Addestramentocaniblog.it Shop potrai avere uno sconto del 10% su qualsiasi acquisto con il codice coupon esclusivo: "cyberdogsmagazine"

CANI IN UFFICIO: INSIEME È MEGLIO!

Riportiamo questa importante iniziativa di Purina, nella speranza che molti altri luoghi di lavoro si aprano a questa idea.

" In Purina crediamo che quando le persone e gli animali da compagnia stanno insieme, la vita si arricchisce. Ecco perché abbiamo scelto di avviare in Italia Pets@work, l’iniziativa che valorizza la relazione fra persone e pet anche sul posto di lavoro. Si tratta di una conquista importante che cambia in modo duraturo il modo di lavorare in azienda e che vuole contribuire a sensibilizzare sempre più sui benefici che il rapporto con un animale da compagnia può portare nella vita quotidiana delle persone

Secondo un recente studio* condotto dalla Virginia Commonwealth University, negli USA, la presenza di cani in azienda incide positivamente sull'attività professionale, riducendo l’accumulo di stress e stanchezza nel corso della giornata lavorativa e migliorando il grado di soddisfazione sia nel proprietario che nei colleghi.

Per poter dare vita al progetto Pets@work sono state svolte tutte le verifiche preliminari necessarie a garantire il rispetto della salute, della sicurezza e delle esigenze di tutte le persone che lavorano in azienda, oltre che dei pet. Inoltre, è stata creatauna policy dedicata, consegnata a tutti i collaboratori, che stabilisce regole e procedure condivise.

Marco TravagliaRegional Director Southern Europe di Purina, commenta così il progetto aprendo al futuro la possibilità di estenderlo ad altre sedi del Gruppo: “Con l’avvio di Pets@work, Purina conferma il proprio impegno nel promuovere l’importanza della relazione fra persone e pet come fonte di arricchimento della vita quotidiana. Portare il cane in ufficio, infatti, migliora la qualità di vita delle nostre persone anche sul lavoro, rendendo l’atmosfera più rilassata e aumentando l’interazione fra colleghi. Confidiamo che il lancio Pets@work, con i benefici che comporta anche in ambito lavorativo, sia di stimolo perché l’iniziativa possa essere estesa anche agli altri collaboratori del Gruppo Nestlé in Italia”.

Siamo convinti dell’importanza di questa iniziativa e di come la testimonianza concreta dei vantaggi del portare il proprio cane in ufficio possa alimentare un circolo virtuoso, che spinga sempre più aziende a valutare la possibilità di intraprendere un percorso di apertura alla presenza dei pet sul posto di lavoro, a beneficio di tutti i collaboratori e della loro qualità di vita e a beneficio della speciale relazione che si instaura con un pet, per la vita."

#Petsatwork - Video -

Perchè i cani "si sbrodolano" e i gatti no

Può sembrare un tema leggero, eppure certe scoperte sono fondamentali per scoprire non solo le strategie degli animali, ma anche l’adattamento evolutivo delle specie. A differenza degli umani, i quali possono avvicinare le labbra per creare un effetto di suzione, così non avviene per cani e gatti. Come possono bere, di conseguenza? E perché i felini vi riescono in modo efficace, mentre i cani vincono la palma d’oro dei quadrupedi più sbrodoloni?

Dal 2010, grazie a tecnologie di ripresa ad altissimi FPS, l’ateneo studia come questi animali sfruttino la lingua per bere. Si è così scoperto come i felini sfiorino leggermente la superficie dell’acqua, con movimenti ripetuti e rapidissimi, fino a 1 metro al secondo. Sfruttando l’effetto di gravità, racchiudono piccole quantità di liquido in un’ansa dell’organo e la portano alla bocca, prima che l’acqua stessa possa fuoriuscire ai lati.

Al contrario, il cane ricorre a una tecnica davvero d’urto per raccogliere l’acqua sulla lingua. Anziché sfiorare delicatamente la superficie, l’amico scodinzolante vi si infrange, generando così un piccolo moto ondoso, fatto di schizzi e fuoriuscite di liquido dalla ciotola. Si tratta di un impatto davvero potente, poiché la lingua del cane può superare di ben 8 volte la forza di gravità.

La grande differenza tra cani e gatti, però, è nell’area che effettivamente entra a contatto con i liquidi: mentre il felino ottimizza l’operazione immergendo parti davvero ristrette di lingua a ogni ripetizione, il cane tenta di sfruttare l’effetto abbondanza non solo affogando letteralmente l’organo nell’acqua, ma anche immergendo parte del muso se necessario. La tecnica vincente? Naturalmente quella del furbo micio.

fonte www.greenstyle.it/


 

# Editoriali del direttore
Manuela Valletti
.Noi siamo contro la caccia e voi?

# News amimali
dal mondo
#

# Veterinario on line e i suoi articoli

Consigli veterinari :
- la demenza nei cani
- gli integratori e le vitamine sono importanti?

-la dieta Barf, una filosofia alimentare

# Pronto Soccorso veterinario in ogni regione

# Fiori di Bach per curare il tuo cane
da moltissimi stati d'animo

# Consigli Educatore
Come educare il tuo cane, il cucciolo e i vari comportamenti

# Concorso fotografico guarda i cani in concorso e vota

# In vacanza con il cane - le strutture accoglienti in ogni Regione

# Le avventure di Flora e Strauss
due schnauzer impareggibili


# Rhoda, la nostra mascotte

# Le poesie dedicate ai cani

# Cani celebri al cinema e in tv

# Curiosità interessanti

# I nostri libri

# Aforismi sui cani

# La leggenda del ponte Arcobaleno

# Il nostro memorial

# Il nostro BLOG

# Noi su FB

# Pubblicità con noi

 

cani amici

©Cyberdogs Magazine